Piercing Brescia

Paul Tattoo Maker: Piercing Brescia

Il piercing, come il tatuaggio, non ha bisogno di presentazioni. Ma non si potrà mai sottolineare abbastanza che in tempi in cui tutti temiamo la massificazione e l'omologazione, abbiamo a nostra totale disposizione, come dei pittori, una tela intonsa che potrà renderci unici e memorabili - e non solo agli altri, ma soprattutto ai nostri stessi occhi: il nostro corpo.

Il piercing a Brescia, così come in tutta Italia e nel mondo, si sta affermando sempre più come un modo insopprimibile di esprimere la nostra individualità, la nostra creatività, il nostro coraggio. Infatti quello che, in genere, è solo un modo di dire un po' retorico, nel caso del piercing diventa del tutto concreto: "sulla propria pelle".

Piercing e impianti microdermal

Il piercing non ha, forse, ancora raggiunto la sua maturità espressiva come forma d'arte, ma senz'altro è ormai in grado di soddisfare tutti i desideri e le esigenze dei suoi appassionati; anche il piercing a Brescia conta un numero crescente di giovani e meno giovani che scelgono di farsi mettere un ornamento, magari piccolo e discreto, sul viso o su altre parti del corpo.

Un'alternativa interessante al piercing, per chi non fosse ancora sicuro delle sue scelte, sono i micro-impianti, o microdermal: sono impianti semi-permanenti, di minore impatto, ma non meno piacevoli a vedersi.

Uno studio di piercing a Brescia

Come per tutte le opere d'arte, l'ultimo giudizio su qualsiasi piercing spetta solo al fruitore... sul piano estetico. Ma questo non vuol dire che non sia il caso di valutare attentamente a chi ci si rivolge. Un piercing va fatto da chi ne farà un capolavoro sul piano artistico, ma anche un lavoro professionalmente impeccabile, tecnicamente perfetto, e soprattutto sicuro da ogni punto di vista.

Una boutique di piercing a Brescia con questi requisiti esiste: è Paul Tattoo Maker, con sede a Travagliato, in Via Brescia 10, una zona di comodo accesso anche dal centro di Brescia. Il team di questo studio di piercing include per primo Paul, che dà il nome allo studio, ma è il tatuatore. Questo artista, però, è validamente affiancato da Francesca Dotti, estetista diplomata ed esperta piercer. Rivolgendosi a Paul Tattoo Maker, sarà possibile ottenere in primo luogo una consulenza accurata in merito alle scelte da compiere: dove farsi il piercing. In che materiali (sempre sicuri ed atossici, naturalmente). Di che misura. Con quale procedura, eccetera. Scelti tutti i dettagli, si potrà passare alla seduta, con la certezza che ogni procedura si svolge nella massima sicurezza.

La soddisfazione di un piercing

I motivi per i quali ragazzi e ragazze decidono di farsi un piercing sono i più vari. Può essere una ragione estetica, esattamente come anche una nonna può avere i lobi delle orecchie forati per i suoi orecchini preferiti. Ma può essere una decisione di tipo ludico, o di affermazione della propria individualità, o ancora diversa. Ma, è questo il bello, è una scelta personale, insindacabile, che anche i giovani bresciani possono fare in tutta libertà e tranquillità da Paul Tattoo Maker.